Autentica

Dolce&Gabbana svela una Milano Autentica

Dolce&Gabbana rende omaggio alla città di Milano con uno speciale tributo alle sue botteghe storiche. Luoghi familiari, intrisi di amore incondizionato per il proprio lavoro, che rappresentano un patrimonio sociale inestimabile da custodire e proteggere.

Con questa premessa, Dolce&Gabbana lancia il progetto Autentica e si affianca a dodici piccole botteghe di quartiere per celebrare gli artigiani locali e le attività che ancora resistono nonostante i momenti difficili, con l’obiettivo di supportarle e valorizzarle.

Un’iniziativa che suona come una dichiarazione d’amore per l’artigianalità e le cose belle, espressa anche in un Manifesto creato per l’occasione che, attraverso le nove lettere di “Autentica”, ne racconta tutti i valori e i principi cardine.

Così dal 22 al 28 febbraio queste realtà, dove l’orologio sembra essersi fermato e si respira un’atmosfera unica, si sono vestite di una creatività esclusiva, sviluppata in collaborazione con Burro Studio, dove contrasti e pattern iconici si mescolano ai simboli più caratteristici di ognuna di loro.

Latteria Carlon, dal 1941.
Un prezioso lascito dei nonni di Antonella, l’attuale proprietaria che gestisce l’attività con suo marito Tony.

.

.

Fioraio di Giovanni Borgonovo.
Una realtà a conduzione familiare da oltre 120 anni.

.

.

Macelleria Pellegrini, dal 1949.
Nata dal sogno della Signora Milena e suo marito, oggi è gestita da lei e suo figlio Giorgio.

Salumeria-Rosticceria Fratelli Mai, dal 1943.
I due fratelli Mai portano avanti questa attività e punto di riferimento per i milanesi, aperta dal padre nel 1943.

.

.

Ferramenta T. Prato, dal 1927.
Punto di riferimento per il quartiere, da sempre gestita dalla famiglia, generazione dopo generazione.

.

.

Bar Picchio, dal 1969.
Da quando è stato preso in gestione nel ’69 da Caterina e suo marito il Bar Picchio è un luogo di ritrovo per chiunque abbia voglia di socialità.

..Fiera del Libro, dal 1963.
Un punto di riferimento prima rionale e poi cittadino nato dalla volontà del signor Adriano Guaitamacchi.

.

.

Pasticceria Sommariva, dal 1919.
Nata nei primi anni del secolo scorso dalla passione della signora Gina Grandi, che nel 1976 la cede al giovane pasticcere Giorgio Sommariva che, ancora oggi la gestisce insieme a sua moglie Teresa e i figli Gianluca e Ivan.

.

.

New San Francisco, dal 1981.
Negozio di Dischi di proprietà del Signor Francesco Galli, sempre gestito da lui.

.

Cartoleria Boati, dal 1942.
Gestita prima dal Signor Claudio e ad oggi dalle sue nipoti Chiara e Giulia.

.

.

Artigianoteca, dal 1937.
Questa piccola realtà artigianale, è arrivata alla sua terza generazione di riparatori di borse e scarpe.

.

.

Panificio Stucchi, dal 1944.
Una realtà a conduzione familiare gestita oggi dai coniugi Caterina e Adriano.

TORNA SU

扫描二维码或搜索杜嘉班纳微信号: DOLCEGABBANAOFFICIAL
获取最新品牌活动和产品资讯。

돌체앤가바나 카카오톡 공식 채널
QR 코드를 스캔하시고 돌체앤가바나 채널을 추가 해보세요.
돌체앤가바나의 이탈리아 장인 정신과 최신 브랜드 소식을 전해드립니다.

LINEアプリでQRコードを読み取り、「追加」ボタンをタップするか 公式アカウントページで「ドルチェ&ガッバーナ」を検索して友だち追加!